top of page

CIO di Mirato, Federico Bertozzi, Rivoluziona l'IT con IBM i Power 10 ed Horsa

Aggiornamento: 27 feb

Il colosso industriale Mirato sfoggia orgogliosamente un portafoglio di marchi di risonanza globale tra cui Provenzali, Malizia, Clinians, Splend'Or, e molti altri.

La sua competitività da oltre cinquant'anni è alimentata da una miscela unica di brevetti esclusivi e tecnologie all'avanguardia.


marchi mirato

Anche Mirato ha sperimentato la potenza distruttiva degli attacchi cryptolocker.

Eppure, in mezzo a tale caos, i sistemi IBM i si sono rivelati un baluardo inespugnabile, e mentre i server Windows venivano decimati dai virus informatici, i server IBM hanno protetto informazioni vitali dell'azienda e garantito la continuità operativa, .


Questa resilienza, combinata con la modernità, la flessibilità e la capacità di IBM i di accogliere qualsiasi tecnologia avanzata - preservando nel contempo la continuità delle applicazioni storiche - ha rappresentato un fattore determinante nel garantire sia il servizio che il recupero degli investimenti software.


storia mirato

Federico Bertozzi, il visionario CIO di Mirato ha deciso di non valutare possibilità di sostituzione del gestionale, attività tanto in voga in questo momento e tanto deleterie per le aziende.


Invece ha destinato significativi investimenti verso IBM i (AS400), optando per tre moderni IBM i Power 10 di elevata affidabilità che assicurano sicurezza e stabilità ai massimi livelli.


I sistemi sono clusterizzati con il potente Power HA di IBM che garantisce continuità operativa con switch istantaneo.


I sistemi inoltre sono multipartizionati ed ogni macchina virtuale ha circa 10 Thera del NAS.


Con la GUARDED COPY viene effettuata una FLASHCOPY oggi 6 ore per un totale di 4 al giorno e mantenute per 7 giorni quindi come se avessimo 28 macchine + la macchina di produzione + la macchia di backup per i salvataggi giornalieri, quindi sullo Storage della macchina dove risiede la macchina di produzione ci sono 30 macchine    


Ogni replica viene a sua volta copiata sui sistemi di backup e di disaster recovery.

Su questi sistemi agisce inoltre l'unità a nastro virtuale di IBM completamente scollegata da connessioni IP che alla fine trasferisce anche su unità a nastro fisiche.

Un sistema IBM Power ad altissima affidabilità realizzato dall'importante partner IBM Horsa che ha inoltre fornito un "telecomando" completamente su SmartPhone che consente la gestione completa anche dal tavolino del BAR


ecco alcune videate, che parlano da sole


horsa power su smartphone













schermata gestionale federico bertozzi

numero sonde



















dettaglio sonda

Perchè sprecare tempo e denaro in sciocche mode quando con l'IBM Power l'azienda può avete tutto questo:

  • Sicuro ed affidabile: IBM Power è da 13 anni al primo posto come affidabilità

  • Sistema inattaccabile da Virus o Cryptolocker: IBM Power è un sistema proprietario nessuno ha accesso al suo microcode, per questo motivo non esiste un virus per IBM power

  • Economico: il TCO di IBM power è il 70% più basso rispetto a gestioni Microsoft o Linux, nessun costo di SOC o antivirus

  • Facile gestione: dimenticate le schermate nero-verde oggi le interfacce IBM Power sono tutte web e mobile

  • Totalmente integrato: l'azienda non dipende dalle scelte giuste o sbagliate della propria software house in termini di ambienti di sviluppo, database, backup, replica sistemi, comunicazioni

  • Garanzia di futuro: roadamap di mantenimento ed evoluzione garantita da IBM per + 12 anni, cosa impensabile per altri prodotti

Scegliere IBM Power è sempre la scelta giusta


48 visualizzazioni0 commenti
bottom of page