top of page

i 10 comuni errori che fanno fallire la migrazione da IBM i (AS400) ad un nuovo ERP

Aggiornamento: 13 feb


la morte di un progetto ERP

Le storie horror di tentativi di migrazione da sistemi IBMi (AS400) sono famose.

Ma come mai team così blasonati e lautamente pagati continuano a sbagliare? Sottovalutano la piattaforma IBM ed i suoi professionisti semplicemente per mancanza di conoscenza o per motivi di convenienza ...?


Nonostante il sistema ERP (Enterprise Resource Planning) di un'azienda è come il suo sistema nervoso centrale sia fondamentale per le aziende le storie horror di progetti ERP falliti sono diventate leggendarie.

Secondo un recente rapporto, oltre il 29% delle implementazioni ERP non riesce a aggiungere nemmeno la metà dei benefici aziendali previsti.


Alcuni esempi ben noti includono

  • Dopo sette anni, Lidl ha interrotto l’implementazione di Elwis, la piattaforma di ERP che SAP aveva progettato per la famosa catena low-cost tedesca. Il motivo? Secondo la stampa nazionale, una serie di problemi persistenti che, nel tempo, hanno reso poco intelligente e funzionale l’ambiente di lavoro. Il compito del nuovo sistema era quello di monitorare i processi aziendali sempre più complessi e di controllare le filiali, gli acquisti e la logistica; una gamma di operazioni che Elwis, invece di migliorare, sembra aver reso più complicate.

  • Waste Management che fa causa a SAP per $ 500 milioni per un'implementazione ERP fallita,

  • il calo del 19% di Hershey Foods da un'implementazione SAP fallita a Halloween qualche anno fa,

  • la bancarotta completa di FoxMeyer Drug, un farmaceutico da $ 5 miliardi a causa di una fallita implementazione da 100 milioni di dollari di ERP e, forse più preoccupante,

  • oltre 1 miliardo di dollari spesi dalla marina statunitense su quattro diversi sistemi ERP tutti falliti.



Quali sono i 10 errori più comuni che possono portare al fallimento di un progetto ERP e come evitarli .


Si sbaglia ancora prima di inziare


1. Mancanza di un'adeguata analisi dei flussi aziendali

  • Spesso i gestionali IBM i (AS400) sono sottovalutati dai dirigenti perchè non si studiano all'università,

  • La stessa IBM non mette in evedenza la pecularità straordinarie del proprio sistema operativo IBMi, per timore faccia concorrenza ad altri suoi prodotti più fragili ma di moda

  • L'attività di analisi viene delegata a consulenti di revisore dei conti che ben poco conoscono le problematiche manififatturiere e nelle specifico delle caratteristiche uniche del proprio cliente

  • peggio ancora al'analisi viene svolta dal proprio nuovo fornitore che come dovrebbe essere ovvio a chiunque è in conflitto di interessi

bigblue offre uno strumento potente di analisi delle applicazioni in essere e che consente di mappare i processi aziendali (X-Analysis)


2.Mancanza di un'adeguata pianificazione Una cattiva pianificazione è la causa principale di molti fallimenti nell'implementazione di un ERP. Assicurati di dedicare tempo e risorse per pianificare adeguatamente il progetto, tenendo conto degli obiettivi aziendali, delle risorse disponibili e dei tempi di implementazione.


3. Sottostima dei costi Considera tutti i costi associati all'implementazione dell'ERP, inclusi i costi di licenza, di formazione, di consulenza e di supporto.


4. Mancanza di coinvolgimento degli utenti finali Coinvolgi gli utenti finali nella progettazione e nell'implementazione del sistema ERP per garantire che le loro esigenze siano soddisfatte e che il sistema sia effettivamente utilizzato.


5. Implementazione troppo complessa

Un'implementazione troppo complessa può causare ritardi e problemi nel processo di adozione.


6. Mancanza di formazione e supporto La mancanza di formazione adeguata e di supporto post-implementazione può portare a un utilizzo inefficiente del sistema ERP.


7. Scelta del fornitore sbagliato Scegliere il fornitore giusto è fondamentale per il successo del progetto ERP. Assicurati di valutare attentamente le opzioni disponibili e selezionare un fornitore con una solida reputazione e un'ampia esperienza nel settore.


8. Mancanza di integrazione con altri sistemi Un ERP che non si integra con i sistemi esistenti può causare problemi di efficienza e produttività.

Un sistema ERP rigido e difficile da adattare alle esigenze in costante evoluzione di un'azienda potrebbe limitare la sua crescita.


9. Mancanza di aggiornamenti e miglioramenti continui Un ERP che non viene aggiornato regolarmente può diventare obsoleto e meno efficiente nel tempo.


10. Mancanza di monitoraggio e valutazione dei risultati Monitorare e valutare i risultati del progetto ERP è fondamentale peridentificare eventuali problemi e apportare miglioramenti.


Conclusione

Se proprio devi cambiare ERP allora non hai scelta, ma se hai un gestionale AS 400 allora puoi modernizzarlo.

Secondo le statistiche nel 92% nel caso di sistemi IBM ha più successo la modernizzazione del gestionale AS400 rispetto alla sostituzione.


Se lo fai inoltre con i nostri i nostri tools come : Presto il successo è garantito al 100%




377 visualizzazioni0 commenti
bottom of page