top of page

Massimizza il Potenziale del tuo AS400 con l'Open Source: Sfida i Limiti e Libera il Successo

Aggiornamento: 9 feb


logo ibm di un AS400

La risposta è sotto l'occhio di tutti, negli ultimi anni:

  • Gli sviluppatori RPG sono sempre meno e non hanno avuto un ricambio generazionale adeguato.

  • Lo sviluppo RPG non è Web-oriented, quindi ha perso il passo negli ultimi 20 anni di sviluppo.

Per contro si trova una vasta offerta di sviluppatori PHP ed al tempo stesso di applicativi Open Source in linguaggio PHP o Java.

Per questo è importante combinare AS400 e Open Source ma non tutti i software sono consigliabili. In questo caso dobbiamo fare una severa distinzione tra Open Source funzionali e meno funzionali.

Dei buoni di tools funzionali sono:

  • Sistemi operativi Linux (Ubuntu, Kali, Debian)

  • Database(MariaDB, PostgreSQL)

  • I framework di sviluppo software, ad esempio Node.js per Javascript.

  • Business Intelligence (Pentaho, JasperReports)

  • l'AI

Quelli poco o per nulla funzionali sono principalmente i CRM, ERP o i documentali, dato che devono subire delle pesanti personalizzazioni per portare un’utilità alla tua azienda, e questo comporta svantaggi notevoli come:

  • Poca possibilità di aggiornamento del software

  • Gli elenchi di bug risolti sono pubblici, quindi facilmente accessibili ad hacker che potrebbero introdursi nel tuo server aziendale

  • Molto tempo dedicato allo sviluppo interno con possibilità di successo non assicurate

Una possibile soluzione custom che possiamo proporti a questi problemi è BigBlue mp, un esempio molto interessante di sviluppo Open Source che ti permette di:

  • avere un elevato livello di sicurezza (DB crittografati).

  • avere la possibilità di accedere a più database contemporaneamente .

  • possibilità di gestire più lingue (anche ideogrammi) sia a livello di etichette sia a livello di database.

  • avere un approccio multiaziendale.

  • avere una multipiattaforma.

  • affidarti agli standard di sviluppo di Fresche, leader internazionale di IBM i

54 visualizzazioni0 commenti
bottom of page