top of page

Porting di Applicazioni su Cloud Ibrido IBM i - AWS

Schermata Crm del nostro gestionale as400 su AWS
logo Fresche Solutions

Il trasferimento di applicazioni (porting) su un ambiente di cloud ibrido,

come quello offerto da IBM i e Amazon Web Services (AWS),

può fornire benefici significativi tra cui scalabilità, resilienza e agilità.

Tuttavia, il processo richiede una pianificazione e una esecuzione attente.

Come si sviluppa il servizio:

Il cloud ibrido combina servizi di cloud privati, come IBM i, con servizi di cloud pubblici, come AWS. Questo consente alle aziende di sfruttare il meglio di entrambi i mondi: la sicurezza e il controllo del cloud privato e la scalabilità e la flessibilità del cloud pubblico.

  • Il processo di porting inizia con una valutazione delle applicazioni esistenti. Questo include l'analisi delle dipendenze, le prestazioni, la sicurezza e i requisiti di conformità. Questo passaggio è fondamentale per determinare quali applicazioni sono adatte per il cloud, e quali modifiche potrebbero essere necessarie per il porting.

  • Successivamente, è necessario progettare l'architettura del cloud ibrido. Questo può includere la definizione di connessioni di rete sicure tra IBM i e AWS, la progettazione di strategie di backup e disaster recovery, e la configurazione di servizi di monitoraggio e gestione.

  • Il passaggio successivo è l'effettivo porting delle applicazioni. Questo può includere la riscrittura o la modifica del codice, la migrazione dei dati, l'installazione e la configurazione delle applicazioni sul cloud. Durante questo processo è fondamentale testare attentamente le applicazioni per assicurarsi che funzionino correttamente nell'ambiente di cloud ibrido.

  • Infine, una volta completato il porting, è importante monitorare continuamente le applicazioni e l'ambiente di cloud ibrido per garantire prestazioni ottimali e sicurezza.

In conclusione, il porting di applicazioni su un cloud ibrido IBM i - AWS può offrire benefici significativi, ma richiede una pianificazione e una esecuzione attente. Con la giusta strategia, le aziende possono sfruttare la potenza del cloud per migliorare le prestazioni e l'agilità delle loro applicazioni.

Sviluppo di Nuove Applicazioni Web e Mobile Responsive con PHP su AWS

Dashboard con un workflow di esempio di gestione ordine su gestionale as400
Logo Fresche Solutions

Il cloud computing ha rivoluzionato il modo in cui le applicazioni vengono sviluppate e distribuite.

 

Amazon Web Services (AWS), uno dei principali fornitori di servizi cloud, offre un'ampia gamma di servizi che gli sviluppatori possono sfruttare per creare applicazioni web e mobile responsive.

 

In questo contesto, il linguaggio di programmazione PHP e il framework per l'interfaccia utente Bootstrap si rivelano strumenti potenti.

Come avviene il processo

di sviluppo?

1 - Analizziamo i requisiti dell'applicazione

  • funzionalità desiderate

  • requisiti di sicurezza

  • interfacce utente da realizzare

Inoltre definiamo gli obiettivi e predisponiamo un piano di progetto.

2 - Creiamo la logica lato server dell'applicazione

Utilizziamo PHP per creare la logica lato server dell'applicazione.

Questo può includere le seguenti operazioni:

  • gestione delle richieste HTTP

  • interazione con il database

  • elaborazione dei dati

3 - Rendiamo l'interfaccia utente web e mobile responsive

Ci assicuriamo che l'aspetto dell'applicazione sia adattabile su diverse dimensioni di schermo garantendo un ottimo livello di user experience.

4 - Test e debugging

Eseguiamo test approfonditi per verificare che l'applicazione funzioni correttamente

su tutti i dispositivi e browser.

Effettuiamo il debugging per risolvere eventuali errori o problemi riscontrati durante i test.

5 - Rilascio e manutenzione: 

Dopo il completamento dello sviluppo e dei test,  l'applicazione può essere distribuita su AWS.

Poi AWS si occuperà di gestire tutta l'infrastruttura sottostante.

Monitoriamo le prestazioni dell'applicazione e forniamo manutenzione continua per garantire che l'applicazione rimanga sicura, stabile e aggiornata nel tempo.

Sviluppo di API e webservices

api che connettono rpg a web

Nell'era digitale, la connettività è fondamentale.

 

Le organizzazioni hanno una vasta gamma di sistemi e piattaforme, e la capacità di farli comunicare tra loro è una componente chiave dell'efficienza operativa.

 

Collegare l'AS400 a piattaforme web moderne può, dunque, rappresentare una vera sfida.

Sviluppo di API e webservices

Per collegare l'AS400 a piattaforme web, sviluppiamo API o web services che espongono funzionalità dell'AS400 in un formato che le piattaforme web possono utilizzare.

 

Questo processo può includere la creazione di API o web services che eseguono operazioni come la lettura o la scrittura di dati nel database AS400, l'esecuzione di programmi o comandi AS400, o la gestione di file AS400.

Integrazione con piattaforme web 

Una volta sviluppate integriamo le API con qualsiasi piattaforma web. Ad esempio, un'applicazione web potrebbe utilizzare un'API per recuperare dati da un database AS400, o un sistema di e-commerce potrebbe utilizzare un web service per eseguire un programma AS400 che gestisce gli ordini.

IBM AS400 recoding
in web & mobile

Schermata con workflow di approvazione ordine su gestionale as400
Logo Fresche Solutions

L'IBM AS400, noto anche come IBM iSeries, è una piattaforma di server potente ed estremamente affidabile. La sua longevità è dovuta in parte alla sua capacità di adattarsi a nuove esigenze del mondo attuale, tra cui lo sviluppo di applicazioni web e mobile.

In questo contesto, strumenti come WebSmart rappresentano un'importante risorsa.

Come avviene il processo

di sviluppo?

1 - Analizziamo i requisiti dell'applicazione

Definiamo:

  • funzionalità desiderate

  • requisiti di sicurezza

  • interfacce utente

Inoltre definiamo gli obiettivi e predisponiamo un piano di progetto.

2 - Creiamo l'applicazione

  • con WebSmart, il nostro ambiente di sviluppo IBM AS400

  • utilizzando i linguaggi di programmazione supportati

  • integrando il tutto con i database e le API dell'AS400

Durante questa fase utilizziamo anche il debugger integrato di WebSmart

per fare il testing del codice ed assicurarci che tutto funzioni correttamente

3 - Rendiamo l'interfaccia utente web e mobile responsive

Ci assicuriamo che l'aspetto dell'applicazione sia adattabile su diverse dimensioni di schermo garantendo un ottimo livello di user experience.

4 - Integrazione con il sistema AS400

Durante lo sviluppo dell'applicazione, è necessario interfacciarsi con il sistema AS400 per accedere ai dati e garantire l'integrazione con la nuova applicazione.

5 - Test e debugging

Eseguiamo test approfonditi per verificare che l'applicazione funzioni correttamente

su tutti i dispositivi e browser.

Eseguiamo:

  • test di unità

  • test di integrazione

  • test funzionali.

Effettuiamo il debugging per risolvere eventuali errori o problemi riscontrati durante i test.

6 - Rilascio e manutenzione

Dopo il completamento dei test, procediamo a rilasciare l'applicazione in produzione.

Per garantire che l'applicazione rimanga sicura, stabile e aggiornata nel tempo:

  • Monitoriamo periodicamente le prestazioni dell'applicazione

  • Gestiamo gli aggiornamenti del sistema AS400

  • Forniamo manutenzione continua

Esplora i nostri prodotti

Logo bigblue i

L'unico portale per IBM i AS400 che ti consente di modernizzare i tuoi processi di business IBM i.

Logo bigblue mp

Il portale progettato per automatizzare i tuoi processi su web e mobile senza dover legarsi ad una qualsiasi piattaforma.

Logo WebSmart

Alcuni dei nostri clienti

bottom of page